Live Sicilia

Maltempo, disagi a Palermo

Aeroporto in tilt


VOTA
0/5
0 voti

, Cronaca, Palermo
A causa del maltempo, un volo della Ryanair non è atterrato nell'aeroporto di Palermo e ha proseguito, vuoto, il viaggio verso Pisa: 180 passeggeri che aspettavano all'imbarco sono bloccati nello scalo. La Gesap, società di gestione dell'aerostazione, ha aperto la sala vip per contenere i disagi, fornendo le prime assistenze alle famiglie con bambini e agli anziani. Al momento non si sa quando i passeggeri potranno partire. Si apprende che saranno riprotetti sui prossimi voli disponibili.

I primi disagi si erano avuti col volo Ryanair Pisa-Palermo delle 19; invece di atterrare nel 'Falcone e Borsellino' dove avrebbe poi dovuto imbarcare altri viaggiatori per fare ritorno nella città toscana, il mezzo, a causa del maltempo, è stato dirottato nell'aeroporto di Trapani. I passeggeri da qui sono stati imbarcati nei pullman diretti a Palermo. La compagnia quindi ha deciso di inviare a Palermo il volo vuoto, ma le cattive condizioni meteo hanno impedito al pilota di atterrare proseguendo per Pisa vuoto. Il forte vento che per l'intera giornata ha creato disagi a Palermo ha divelto alcune doghe della copertura di una parte dell'aeroporto, costringendo i vigili del fuoco a chiudere per alcune ore la rampa che conduce nell'area arrivi. La strada è stata riaperta non appena sono state ripristinate le condizioni di sicurezza.

Due voli diretti a Palermo, provenienti da Verona (Ryanair) e da Milano-Linate (AirOne), sono stati dirottati negli aeroporti di Trapani e Catania a causa del maltempo che imperversa sul capoluogo siciliano.