Live Sicilia

PROCESSO DI MATTEO

La corte in camera di consiglio


VOTA
0/5
0 voti

processo di matteo, Cronaca, Palermo
Sono entrati in camera di consiglio i giudici della corte d'assise di Palermo che dovranno emettere la sentenza del processo per la morte del piccolo Giuseppe Di Matteo, figlio del pentito Santino, sequestrato e ucciso per indurre il padre a ritrattare la sua collaborazione con la giustizia. Il dibattimento nato dalle dichiarazioni del pentito Gaspare Spatuzza che si è autoaccusato del delitto e ha coinvolto boss mai indagati per la vicenda, come il capomafia di Brancaccio Giuseppe Graviano, è solo l'ultimo dei procedimenti istruiti per l'assassinio del bambino. Per il delitto, infatti, sono già stati condannati mandanti, rapitori ed esecutori materiali. Sei gli imputati: tra loro, oltre a Spatuzza, lo stesso Graviano. I giudici sono entrati in camere di consiglio nel carcere palermitano di Pagliarelli.