Live Sicilia

Operazioni a Bonagia, Ballarò e Termini

Fiamme gialle contro la droga: 3 arresti
e duecento grammi d'erba sequestrati


VOTA
0/5
0 voti

arresti, ballarò, bonagia, dorga, guardia di finanza, palermo, termini imerese, Cronaca, Palermo
C'è anche chi vende gli spinelli già confezionati fra gli arrestati negli ultimi giorni dal comando provinciale della guardia di finanza di Palermo. Complessivamente sono tre le persone finite in manette a Palermo, nei quartieri Bonagia e Ballarò, e a Termini Imerese, dove, tral'altro, giusto ieri è scattata un'operazione antidroga dei carabinieri. Il bilancio complessivo è di 195 grammi di "erba", 46 di hashish, 40 di cocaina, oltre 1.300 semi di canapa indiana sequestrati.

Il primo arresto riguarda un palermitano di 20 anni. Il sospetto è stato segnalato al 117 e una pattuglia del nucleo di polizia tributaria l'ha beccato in via dell'Ermellino. Le perquisizioni al mezzo e all'abitazione del ragazzo, eseguito grazie anche al contributo dei cani anti droga, hanno portato al sequestro di 73 dosi di marijuana per un totale di 130 grammi di "erba"; 36 dosi di cocaina equivalenti a 40 grammi circa; decine di semi di canapa indiana, un bilancino di precisione e numerose bustine. Tutti ritenuti attrezzi del mestiere.

Una pattuglia del pronto impiego delle fiamme gialle ha, invece, notato un continuo andirivieni di persone verso un extracomunitario in piazza Venezia, a ridosso della piazza centrale del
quartiere "Ballarò". I baschi versi, allora, hanno fermato due delle persone che si erano intrattenute brevemente col migrante, trovandoli in possesso di "stecche" di hashish. Ciò ha portato a un approfondito controllo dell'extracomunitario, risultato un maghrebino di 57 anni, tral'altro in regola con il permesso di soggiorno. Ebbene i militari gli hanno trovato addosso 30 grammi di hashish e 20 grammi di marijuana divisa in 5 involucri.

Infine i militari della compagnia della guardia di finanza di Termini Imerese hanno fermato per un normale controllo un giovane termitano di 27 anni. Da una sommaria perquisizione dell'auto, le fiamme giallo hanno trovato 3 spinelli confenzionati con marijuana. Una più approfondita perquisizione a casa del giovane ha fatto rinvenire 45 grammi di "erba", 4 spinelli già confezionati, 1.300 semi di canapa indiana e una pianta di marijuana in vaso.

(nella foto della Guardia di finanza la merce sequestrata)