Live Sicilia

L'AFFONDO

Russo (Idv): "Si scrive Terminelli,
si legge Antonello Cracolici"


VOTA
0/5
0 voti

idv, palermo, primarie, russo, terminelli, Palermo, Politica
"Apprendiamo la notizia della rinuncia del consigliere del Pd Ninni Terminelli a correre nelle primarie e del suo sostegno ad un altro candidato alle stesse Fabrizio Ferrandelli. Si scrive Terminelli ma si legge Cracolici. Tale novità è, infatti, la prova definitiva, la firma, dell'accordo tra l'area filogovernativa del PD, vicina a Raffaele Lombardo e al Terzo Polo, di Cracolici e di Lumia e Fabrizio Ferrandelli." E' quanto dichiara Pippo Russo, Segretario provinciale IdV di Palermo.

"
Tutto quanto sta accadendo - continua l'esponente di IdV - è una continua conferma della giustezza delle posizioni da tempo assunte da Italia dei Valori, e ogni tassello viene collocato al suo posto, ad opera di navigati manovratori che a tempo debito scaricheranno i manovrati, utilizzando ambizioni incondizionate vestite di nuovo, obbedienze necessitate e primarie farse, su cui Sel ancora tace accettandole, campo di scontro tra le diverse fazioni interne al Pd, per introdurre ed imporre allenze innaturali ed inciuci con Lombardo e con coloro che in questi anni hanno, con Cammarata ed il centrodestra, massacrato la nostra città".

"Italia dei Valori - conclude Russo- prosegue, invece, nel suo intransigente percorso, insieme ad altre forze di centrosinistra, esponenti della società civile e del mondo dei movimenti e delle associazioni, di costruzione di un'unità nella chiarezza e coerenza delle alleanze e di un progetto di governo basato su nette discriminanti etiche e programmatiche per impedire che vecchi e nuovi politicanti possano di nuovo impadronirsi della città e mortificare Palermo e i palermitani".