Live Sicilia

A Palermo, zona Bonagia

Benzina a colazione: un uomo ustionato


VOTA
0/5
0 voti

benzina, bonagia, incendio, palermo, via albiri, Cronaca, Palermo
Continua a fare vittime l'agitazione degli autotrasportatori che ha generato una vera e propria psicosi-carburante a Palermo. I cittadini palermitani hanno fatto scorte, riempiendo i bidoni di benzina e stipandoli in casa. Stamane è toccato a un cittadino palermitano di 57 anni che ora si trova ricoverato al centro ustioni dell'ospedale Civico di Palermo.

L'incendio è scoppiato attorno alle 9 in via Albiri, zona Bonagia. La famiglia stava facendo colazione e, a causa di un travaso di benzina in alcune bottiglie, sono state emesse esalazione che, a contatto col fuoco del fornello della cucina, ha causato l'incendio. L'uomo è stato investito dalle fiamme al volto, alle mani e al collo. Fortunatamente le sue condizioni non sono gravi e riguardano il 10 per cento del corpo. Pochi i danni all'appartamento grazia anche all'intervento tempestivo di polizia e vigili del fuoco.

Si tratta del secondo intervento in pochi giorni dei vigili a causa dei bidoni di benzina custodi in casa. Martedì scorso era toccato a una palazzina in via Cerami, zona Altarello, dove però i danni sono stati più consistenti.