Live Sicilia

DROGA

Due arresti a Palermo, sequestrati hashish e cocaina


VOTA
0/5
0 voti

, Le brevi, Palermo
Uno spacciava hashish nell'androne di casa, l'altro viaggiava in auto zig zagando e con fare sospetto, come per verificare se fosse pedinato. La polizia ha arrestato ieri due presunti spacciatori, Maurizio Mangano e Santo Benigno in due distinte operazioni. Il primo è stato fermato in via Anapo, zona Altarello, dove i poliziotti lo hanno beccato in flagrante mentre cedeva una dose di hashish a un ragazzo di sedici anni. Gli agenti hanno scoperto che l'uomo abitava nello stesso edificio e in casa sua sono stati trovati i tipici attrezzi per il confezionamento della droga.

Il secondo è stato fermato sulla Palermo-Messina, dopo essere stato seguito sin da viale Regione siciliana dove l'uomo procedeva a bordo di un auto rallentando e accelerando di continuo. Si guardava intorno e poi ripartiva. Così, quando è stato fermato, a consegnato spontaneamente una busta con 30 grammi di cocaina, con valore di mercato di 3mila euro. Ambedue sono stati arrestati e portati all'Ucciardone.