Live Sicilia

PALERMO

Uomo pestato e rapinato in pieno centro, un arresto


VOTA
0/5
0 voti

, Le brevi, Palermo
La sua colpa è stata solo quella di non avere denaro con sé. Questo ha indotto due giovani a pestarlo in piazza Sant'Oliva, nel cuore del centro storico di Palermo, alle 2 di notte. L'uomo stava tornando a casa quando è stato avvicinato dai due che lo hanno fermato con la scusa di chiedere una sigaretta. Poi lo hanno minacciato, imponendogli di consegnare loro tutto il suo denaro. Ma l'uomo non aveva soldi ed è scattata la furia dei due che hanno inveito contro l'uomo con calci e pugni fino a stenderlo e trascinarlo per strada. I due si sono allontanati ma sono rimsti in zona. L'uomo è riuscito a raggiungere un locale ancora aperto da dove ha chiamato la polizia che è accorsa immediatamente. I due alla vista degli agenti sono scappati ma uno di loro è stato preso: Bilel Ben Mekki, di 20 anni, palermitano ma di origine straniera. Il complice ha fatto perdere le sue tracce mentre il 118 ha soccorso l'uomo che, sanguinante e col viso tumefatto, ha riconosciuto il balordo.