Live Sicilia

Duplice omicidio

Uccisi con sette colpi di pistola


VOTA
0/5
0 voti

Licata, omicidio, Agrigento, Cronaca
Sette colpi di pistola calibro 9 per ognuna delle due vittime, Giuseppe Condello, 41 anni, e Vincenzo Priolo, 27 anni, entrambi di Palma di Montechiaro (Ag), trovati ieri pomeriggio nei pressi di un cavalcavia di contrada Ciccobriglio, lungo la vecchia strada per Campobello di Licata, in territorio di Palma di Montechiaro. E' probabile che i due avessero un appuntamento proprio in quel punto con i loro assassini. Il gruppo di fuoco dopo aver portato a termine la missione di morte e aver gettato nel burrone i due corpi avrebbe spostato l'auto, una Fiat Grande Punto, allontanandola di due chilometri circa dal luogo del duplice omicidio e incendiandola per cancellare ogni traccia.