Live Sicilia

Già acquistabile online

Con "S" la prima enciclopedia
sulla storia di Cosa nostra


VOTA
0/5
0 voti

angelo vecchio, copertina, Libri, Cronaca, Cultura e Spettacolo, Libri, S
Prima la Mano Nera, poi Cosa nostra. Negli anni, poi, un'evoluzione radicale: dalla mafia agraria, quella dei campieri, a quella economica, entrata in Borsa come diceva Falcone, fino a quella stragista e pronta a contrattare con la politica. L'evoluzione di Cosa nostra, i personaggi che ne hanno fatto parte, gli eccidi più sanguinari e i blitz più d'impatto, ma anche i magistrati, gli uomini delle forze dell'ordine, le associazioni e i normali cittadini che si sono spesi per combatterla vengono raccontati ne “La mafia dalla A alla Z”, una “piccola enciclopedia di Cosa nostra”, come recita il sottotitolo, scritta da Angelo Vecchio, con la collaborazione di Andrea Cottone, per la Novantacento (336 pagine, 12,90 euro). Il volume, che fa parte della collana “I libri di S”, potrà essere acquistato in allegato con il prossimo numero di “S”, in edicola da sabato 25 febbraio, ma può essere già richiesto sia in formato digitale (al prezzo di 7,90 euro) che in formato cartaceo (cliccando su questo link). Il libro, inoltre, sarà disponibile nelle principali librerie della Sicilia a partire da questa settimana.

Nel volume, Angelo Vecchio compila con la collaborazione di Andrea Cottone oltre 400 voci che fanno da guida all’interno di questo universo, illuminandone i mutamenti e le contraddizioni, fotografati nel contesto delle nove province siciliane, tutte diversamente toccate dal fenomeno mafioso. Un elenco di nomi che hanno fatto la storia di Cosa nostra, e insieme, a far loro da contraltare, quelli dei magistrati, degli uomini delle forze dell’ordine e dei giornalisti che hanno sacrificato la propria vita per cambiare questa storia.