Live Sicilia

IRFIS

Bilancio 2011 con utile di 336 mila euro


VOTA
0/5
0 voti

bilancio 2011, irfis, regione siciliana, Le brevi
Il Consiglio di Amministrazione dell'Irfis, Finanziaria per lo Sviluppo della Sicilia SpA, nella seduta del 26 marzo 2012, ha approvato il progetto di bilancio relativo all'esercizio 2011 che sara' sottoposto all'approvazione dell'Azionista Unico Regione Siciliana. Il bilancio chiude con un utile netto di 336.000 euro, dopo aver effettuato accantonamenti netti a fondi rischi ed oneri per oltre 680.000 euro e rettifiche nette su crediti per circa 460.000 euro. Il precedente bilancio, al 31 dicembre 2010, si era chiuso con una perdita di oltre 1.800.000 euro.

Inoltre, nella seduta del 23 marzo 2012 il Comitato Amministrativo dei Fondi Regionali per il Credito all'Industria, istituito presso Irfis-FinSicilia SpA sin dagli anni cinquanta, ha concesso alle PMI siciliane finanziamenti agevolati alle commesse e finanziamenti agevolati d'impianto sui fondi regionali, gestiti dalla societa', ora sotto controllo della Regione Siciliana, per un ammontare di 6,5 milioni di euro.

I finanziamenti agevolati deliberati, relativi a richieste pervenute tra gennaio e marzo di quest'anno, confermano l'attenzione della Regione Siciliana verso le istanze delle imprese e la rinnovata "mission" della societa' finanziaria regionale alla cui Presidenza, il 30 gennaio 2012, e' stato chiamato Vincenzo Emanuele, gia' Ragioniere Generale del Dipartimento Regionale Bilancio e Tesoro.