Live Sicilia

Donna morta dopo l'arresto

E il figlio torna in libertà


VOTA
0/5
0 voti

Calatabiano, nucifora, Catania, Cronaca
E' tornato in libertà Sebastiano Nucifora, il ventenne la cui madre, Concetta Batticciotto, 57 anni, è morta la notte scorsa davanti alla caserma dei carabinieri di Calatabiano aspettando notizie del figlio che era stato arrestato. Lo ha disposto il giudice monocratico di Giarre, Maria Pia Urso, nell'udienza del processo che si sta celebrando col rito direttissimo per il furto di attrezzature agricole commesso ieri sera nel Messinese. Per gli altri due imputati, i fratelli Giuseppe e Sebastiano Nicotra, di 32 e 34 anni, il Tribunale ha confermato gli arresti domiciliari, ma concedendo loro la possibilità di partecipare ai funerali che saranno celebrati domani, alle 15,30, nella chiesa madre di Fiumefreddo. Il processo è stato poi aggiornato al 21 maggio prossimo. Sebastiano Nucifora ha accolto la notizia senza commentarla. Dopo la liberazione al cronista che gli ha chiesto un commento si è limitato a dire "non parlo".