Live Sicilia

Palermo

Nasce "Liberimpresa"


VOTA
0/5
0 voti

gianni felice, liberimpresa, palermo, Cronaca, Palermo, Zapping
Lotta alla mafia e al racket delle estorsioni, sostegno agli imprenditori che denunciano i reati nei confronti della pubblica amministrazione come concussione e corruzione, e sviluppo delle aziende siciliane. Sono alcuni degli obiettivi di Liberaimpresa, l'associazione degli imprenditori presieduta da Giovanni Felice, che stamattina è stata presentata a Palermo. "Liberimpresa - si legge nel manifesto dell'associazione - non nasce in antagonismo alle altre associazioni di categoria ma si propone di affrontare il tema dello sviluppo e della rappresentanza dei soci con una prospettiva diversa, anteponendo l'interesse collettivo alle speculazioni agli affarismi al profitto dei singoli che affossa la società". "Siamo all'inizio di una nuova avventura. L'intento è rilanciare il movimento associativo partendo da un presupposto, che è quello della crisi non solo dell' economia ma anche della politica" ha spiegato Felice ex presidente di Confesercenti Sicilia, che circa un mese e mezzo fa è stato sfiduciato, rimettendo il mandato. "Vogliamo radicarci nel tessuto sociale per elaborare in tempi brevi la nostra proposta di sviluppo per Palermo e presentarla prima delle elezioni ai candidati a sindaco della città". "La nostra nasce come associazione degli imprenditori palermitani - ha aggiunto - ma speriamo di raccogliere adesioni in tutta la Sicilia. Da oggi partirà la campagna di adesione, abbiamo costituito un comitato promotore composto da 42 aziende, che avrà mandato fino a settembre, quando eleggeremo gli organi dell'associazione".