Live Sicilia

PALERMO

Non diffamò ufficio comunale di Carini, assoluzione per Caputo


VOTA
0/5
0 voti

assoluzione, carini, diffamazione, salvino caputo, Le brevi, Palermo
Il deputato regionale del Pdl, Salvino Caputo, accusato di diffamazione, è stato prosciolto dal gup Giuliano Castiglia. Nel 2007 il deputato Caputo, all'epoca presidente del gruppo parlamentare di Alleanza Nazionale, aveva presentato un'interrogazione al presidente della Regione e all'assessore regionale al Territorio in merito al piano regolatore del Comune di Carini, sollevando il timore di condizionamenti da parte delle mafia sull'adozione di atti urbanistici. Il responsabile dell'ufficio tecnico del Comune di Carini presentò una querela per diffamazione aggravata dall'utilizzo dei mezzi di comunicazione. Caputo ha dimostrato di non aver fatto nessuna comunicazione alla stampa, ma di avere esercitato le idonee azioni parlamentari. Tesi accolta dal gup che ha dichiarato il non luogo a procedere.