Live Sicilia

Forse voleva cambiare vita

Fugge dopo la proposta di matrimonio
Loretta Mansueto ritrovata a Palermo


Scomparsa da Rozzano, nel Milanese, è stata trovata dai carabinieri mentre vagava in piazza Indipendenza. Ai militari è apparsa confusa. Non ha saputo spiegare le ragioni del suo gesto. Dopodomani sarà sentita dagli investigatori a Milano.


capo d'orlando, chi l'ha visto, fidanzamento, loretta mansueto, palermo, rozzano, Cronaca, Palermo
Vagava spaesata nei pressi di piazza Indipendenza a Palermo. I carabinieri si sono accorti di lei e l'hanno accompagnata nei locali del comando provinciale. Si è conclusa nel pomeriggio la fuga di Loretta Mansueto (nella foto), la donna di 38 anni scomparsa da Rozzano in provincia di Milano. Ai militari è apparsa confusa. Non ha saputo spiegare le ragioni del suo gesto. Dopodomani sarà sentita dagli investigatori a Milano.

Si era allontanata da casa due settimane fa. La sua sua sembrava una vita tranquilla. Progettava di sposarsi. Il fidanzato le aveva appena regalato l’anello per suggellare la loro unione. Un anello che ha lasciato a casa prima di allontanarsi. Dieci giorni fa era stata inquadrata dalle telecamere del circuito di videosorveglianza della stazione ferroviaria di Capo d’Orlando, nel Messinese, dove si era disfatta dei documenti di identità.

E non solo. Addio capelli biondi. La sua chioma era diventata scura. Forse progettava di cambiare vita.