Live Sicilia

La precisazione di Lo Bello

"Sono stato strumentalizzato"


Ivan Lo Bello torna sulla sua intervista-allarme al Corriere della Sera. E chiarisce il suo pensiero: "Qualcuno ha strumentalizzato le mie parole".


confindustria, governo, lo bello, lombardo, Politica
"Qualcuno ha strumentalizzato le mie dichiarazioni ma non tutta la classe politica". Lo ha detto il vicepresidente di Confindustria Ivan Lo Bello a margine di un' iniziativa nella sede regionale di Unicredit a Palermo, rispondendo ai cronisti a proposito delle dichiarazioni sul rischio default della Regione siciliana. A chi chiedeva se il contenuto delle sue dichiarazioni, nell' intervista rilasciata al Corriere della Sera, fosse 'un tentativo per fare slittare il voto anticipato in Sicilia'', come sostenuto da qualche esponente politico, il numero due di Confindustria ha risposto "Se si riferiscono a me può scrivere che 'mi viene da ridere'".