Live Sicilia

SISMA ROVERETO

Arrestato perché nudo in tendopoli con un ragazzino: era l'aiutante del parroco


VOTA
5/5
1 voto

, Dall'Italia e dal Mondo
Era l'aiutante di don Ivan, il parroco di Rovereto morto sotto le macerie della sua chiesa nel tentativo di salvare una statua della madonna, l'uomo arrestato dai carabinieri nella tendopoli del paese perché scoperto sotto le docce delle tendopoli in atteggiamenti ritenuti inequivocabili con un ragazzino di 11 anni. Salvatore Catozzi, 55 anni, si trova nel carcere di Modena con l'accusa di atti sessuali su minori. A svelare l'identità del presunto pedofilo sono stati alcuni quotidiani locali.