Live Sicilia

Il caso Kalsa

La polizia acquisisce
il video dei saluti


I saluti al boss acquisiti dalla polizia. Chi ha suggerito al cantante Raffaello le persone da salutare? Chi gli ha passato il bigliettino? Le indagini sono appena all'inizio. Anche il cantante neomelodico Raffaele Migliaccio - cioè Raffaello - rischia una misura di prevenzione.

VOTA
3.8/5
8 voti

gino abbate, gino mitra, kalsa, raffaele migliaccio, Palermo
I saluti di Raffaello a Gino Abbate (nella foto) sono stati acquisiti dagli agenti del commissariato Oreto-Stazione. Si sono presentati ieri pomeriggio nella redazione di Live Sicilia per chiedere una copia del filmato. Serve per indagini di polizia giudiziaria. Innanzitutto si dovrà identificare la persona salita sul palco. Il suggeritore dei saluti con tanto di nomi da declamare al microfono di Raffaello. In teoria rischia anche il cantante neomelodico partenopeo nei confronti del quale potrebbe scattare, conclusi gli accertamenti, anche una misura di prevenzione. Qualcosa di simile al Daspo che vieta ai tifosi violenti di assistere alle partite di calcio. In questo caso si potrebbe arrivare a vietare al cantante di salire sui palchi delle feste che portano in piazza i residenti di interi quartieri popolari di Palermo. Le indagini di polizia giudiziaria sono solo all'inizio.