Live Sicilia

Comune di Palermo

Orlando incontra il Coppem


Siglato un accordo che sancisce una rinnovata collaborazione tra Comune di Palermo e Coppem per la riapertura dell'ufficio che si occuperà di promuovere la cooperazione tra i poteri locali e regionali nella zona euromediterranea.

VOTA
4.5/5
4 voti

Cifca, coppem, mediterraneo, orlando, palermo, ufficio euromediterraneo, Palermo
A Palermo sarà ripristinato l'ufficio Euromediterraneo. Rappresentanti del Comune, tra cui il sindaco Orlando hanno incontrato il Comitato permanente partenariato euromediterraneo dei poteri locali e regionali, il Coppem, rappresentato dal segretario generale Lino Motta e dal dirigente Franco Sammaritano, per siglare un accordo che sancisca una rinnovata collaborazione tra gli enti e discutere in merito alla riapertura dell'ufficio che si occuperà di promuovere la cooperazione tra i poteri locali e regionali nella zona euromediterranea.

La gestione dell'ufficio sarà in in concorso tra Comune e Coppem, in linea con quanto sancito dagli accordi del vertice di Parigi dell'Unione per il Mediterraneo. Prossima tappa per i dirigenti del Coppem sarà Chengdou, città cinese gemellata proprio con Palermo fin dagli anni '90 e di cui proprio Leoluca Orlando era stato nominato sindaco onorario, per stringere ulteriori rapporti di partenariato tra enti locali euromediterranei e cinesi. Nell'occasione verrà stipulato un nuovo patto, un protocollo di intesa tra Coppem e Cifca, l'associazione cinese per la collaborazione internazionale tra le città.