Live Sicilia

Nel palermitano

Piante di cannabis dentro casa
Arrestate tre persone a Castebuono


In manette finiscono: Domenico Campofelice, 23 anni, Maria Enza Toscano, 51 anni e Vincenzo Conoscenti, di 49. La prima pianta è stata trovata sul balcone dell'abitazione, coperta da una tenda, mentre le altre, (nella foto) erano state piantate nel terreno di proprietà della donna.

VOTA
0/5
0 voti

cannabis, castelbuono, droga, piantine, Cronaca, Palermo

Clicca per ingradire



Diciannove piante di cannabis, rigogliose ed alte tra gli ottanta centimetri e centosessanta. Questa la scoperta dei carabinieri di Castelbuono, che hanno fatto scattare le manette per tre persone: Maria Enza Toscano, 51 anni, Domenico Campofelice, 23 anni, e Vincenzo Conoscenti, di 49 (nella foto da sinistra). La prima pianta è stata trovata sul balcone dell'abitazione, coperta da una tenda, mentre le altre, erano state piantate nel terreno di proprietà della donna, che aveva dato il consenso. E' così scattato il sequestro delle piante, che sono state estirpate.

Dopo la convalida dell'arresto e il rito per direttissima, Toscano è stata condannata ad otto mesi di reclusione e duemila euro di multa, Conoscenti ad otto mesi e dieci giorni, più duemiladuecento euro di multa. Per entrambi la pena è stata sospesa. Arresti domiciliari, invece, per Campofelice, che ha patteggiato una condanna a due anni e tre mesi di reclusione. Per lui, anche tremila euro di multa.