Live Sicilia

POLITICA

Di Pietro: "Delegittimazione dei pm"


VOTA
0/5
0 voti

, Dall'Italia e dal Mondo
Nei confronti nei pm di Palermo c'é una 'delegittimazione oggettiva' da parte del Quirinale. Lo ha ribadito il leader dell'Idv Di Pietro che non frena i suoi attacchi a Napolitano dopo il convlitto di attribuzioni sulle intercettazioni: 'sollevare un argomento di lana caprina è una scusa e non un problema di difesa costituzionale del ruolo del capo dello Stato'. Per Di Pietro 'e' già documentato che ai tempi di Napolitano, di Mancino, di Conso e di Martelli, che però si oppose, una trattativa tra lo Stato e la Mafia è avvenuta'. In tema di alleaznze elettorali, Di Pietro poi parla di 'coalizione con chi è contro il governo Monti'.