Live Sicilia

RAMACCA

Ragazzine in mare aperto salvate dai carabinieri


VOTA
5/5
3 voti

, Catania, Le brevi
Due ragazzine di 12 anni di Ramacca che a Catania, mentre facevano il bagno nello specchio d'acqua antistante la spiaggia libera n.2, erano state trascinate a circa 40 metri dalla riva, sono state salvate da un carabiniere in servizio di vigilanza nel vicino Lido dell'Arma e da un bagnino dello stesso stabilimento balneare. E' accaduto ieri ma è stato reso noto solamente oggi. I due non hanno esitato a tuffarsi in acqua e dopo aver raggiunto le due ragazzine, le hanno portate a riva. Qui, impaurite ma in buone condizioni di salute, hanno potuto riabbracciare i propri cari che hanno assistito dalla riva alla varie fasi del salvataggio.