Live Sicilia

Operazione della finanza

Guerra alle scommesse illegali


centri scommesse, guardia di finanza, palermo, sale giochi, sequestro, termini imerese, Cronaca, Palermo

Sequestrati quattro centri scommesse a Palermo e uno a Termini Imerese. Controllate complessivamente 36 attività commerciali.

VOTA
5/5
2 voti

Quattro sale giochi e di scommesse sono state sequestrate dalla guardia di Finanza a Palermo, una a Termini Imerese. Erano prive delle autorizzazioni. Denunciati i titolari I sigilli sono stati apposti in una sala giochi nel quartiere Zisa: non era in regola con le norme per l'esercizio della raccolta di scommesse anche a distanza. Sequestrati anche sale a Ciaculli, in zona Oreto e vicino al Tribunale. Irregolarità riscontrate a Termini Imerese, dove il rappresentante della società titolare dell'attività è stato denunciato. I controlli disposti dal comando generale della Guardia di Finanza, hanno impiegato circa 90 militari che hanno controllato complessivamente 36 attività commerciali.