Live Sicilia

Palermo

Torna la febbre dell'oro (rosso)
Un arresto dei carabinieri


furto rame, palermo, Cronaca, Palermo

E' stato sorpreso dai carabinieri mentre rubava fili elettrici di rame per un totale di 60 chili e arrestato. Due complici sono riusciti a fuggire.

VOTA
1/5
1 voto

E' stato bloccato dai carabinieri mentre stava rubando fili elettrici di rame per un peso di 60 chilogrammi nel cantiere delle Ferrovie dello Stato ubicato in via Pianell a Palermo. Con questa accusa è stato arrestato Tommaso Fiorentino, 46 anni. Gli sono stati concessi i domiciliari. Era con altri due complici che sono però riusciti a fuggire. Il materiale recuperato è stato restituito al legittimo proprietario, mentre il mezzo utilizzato per il trasporto, una moto ape è stata sequestrata.