Live Sicilia

"Spazio ai giovani"

La stoccata di Zamparini:
"Crocetta e Musumeci? Vecchi"


crocetta, movimento per la gente, musumeci, nello di pasquale, presidenza, regione siciliana, zamparini

"Vecchi politici, dovrebbero ritirarsi per dare spazio ai giovani e alle nuove realtà". Così il presidente del Palermo Calcio, Maurizio Zamparini, giudica le candidature alla presidenza della Regione e rilancia il suo "Movimento per la gente".

VOTA
2.5/5
12 voti

"Crocetta e Musumeci? Sono tutti vecchi politici, conosciuti. Dovrebbero ritirarsi per dare spazio ai giovani e alle nuove realtà". Lo ha detto al Moderatore.it, il presidente del Palermo-calcio Maurizio Zamparini che ha fondato il 'Movimento per la Gente'.

"Non parliamo del classico movimento politico, - ha spiegato - non è legato a nessuno partito, non ha nessun colore, nasce invece come movimento culturale siciliano fondato da siciliani. Non vedo perché possa dare fastidio. Il coordinatore regionale Nello Di Pasquale, sindaco di Ragusa, è il vero artefice di questa corrente". Spostando l'accento sulla strategia politica del Movimento, in vista delle elezioni di ottobre, Zamparini ha affermato: "Il Movimento, nato un anno fa, vuole unire tutti i siciliani, soprattutto i giovani, per ritornare ai valori fondamentali della nostra società: la famiglia e il lavoro. I cittadini siciliani devono diventare i protagonisti di questo cambiamento".

"
La Sicilia è una terra stupenda, ricchissima di risorse, dove si deve muovere l'economia, - ha proseguito - creare nuovi posti di lavoro, in particolar modo per i giovani che non devono essere costretti ad emigrare, creare nuove infrastrutture, battere una moneta parallela per sconfiggere il debito pubblico, insomma una sorta di New Deal, introdotta dal presidente americano Roosevelt negli anni 30".