Live Sicilia

CALTANISSETTA

Pestato per 60 euro
Disoccupato in ospedale


Un disoccupato nisseno di 55 anni è stato brutalmente aggredito in casa da due balordi. Magro bottino per i malviventi che hanno sottratto 60 euro dalle tasche della vittima.

VOTA
0/5
0 voti

60 euro, caltanissetta, pestaggio, rapina, Caltanissetta
CALTANISSETTA - Notte da incubo quella vissuta ieri da un disoccupato nisseno. G.F (55), residente nel popoloso quartiere Stazzone, ha infatti subito nella sua abitazione il pestaggio da parte di due uomini. L’uomo, che non ha riconosciuto in volto gli aggressori, prima di stramazzare al suolo, per la violenza inaudita di pugni e schiaffi, ha consegnato tutto ciò che possedeva nelle tasche (60 euro). I malviventi si sono dileguati senza lasciare traccia.

Il derubato è stato soccorso prima dai poliziotti della sezione Volanti e , successivamente, trasferito al pronto soccorso dell’ospedale “Sant’Elia” dove ha ricevuto le cure del caso per le ampie ferite al viso. Dimesso dopo un periodo d’osservazione, il cinquantenne ne avrà per 25 giorni. Le forze dell’ordine proseguono intanto le proprie indagini, a non convincere gli inquirenti è la versione fornita da G.F.