Live Sicilia

NELL'ENNESE

Maxi sequestro di cannabis
Nessun arresto


carabinieri, enna, marijuana, Enna

Scoperto presso le campagne di Centuripe una piantagione composta da ben 150 arbusti adulti di marijuana. I carabinieri non hanno ancora individuato il proprietario dell'appezzamento di terreno.

VOTA
4.2/5
5 voti

Quasi 500 chilogrammi di marijuana sono stati sequestrati dai carabinieri di Nicosia in una piantagione presso Centuripe, nell'ennese. Le 150 piante di cannabis indica, alte quasi tre metri, sono state rinvenute dalla compagnia gestita dal capitano Michele Monti. Il sequestro, forse fra le più importanti operazioni portate a termine negli ultimi anni, non ha portato ad alcun arresto.

Il proprietario del terreno presente in contrada Carcaci, infatti, per sfuggire alla cattura delle forze dell'ordine ha preferito perdere il raccolto abbastanza rigoglioso. Il valore delle piante coltivate si aggirava intorno ai 150 mila euro ed i carabinieri, dopo averle estirpate e distrutte, proseguiranno le proprie indagini per acciuffare i coltivatori.