Live Sicilia

Operazione delle fiamme gialle

Marijuana e farmaci vietati,
arrestato agricoltore di Vittoria


La guardia di finanza è intervenuta in un'azienda agricola di Vittoria, nel Ragusano, dove in un deposito di attrezzi è stata rinvenuta, sotto un letto, una busta con 100 grammi di marijuana.

VOTA
0/5
0 voti

arresti, droga, guardia di finanza, vittoria, Cronaca, Ragusa
VITTORIA (RAGUSA) - Cento grammi di marijuana e fitofarmaci illegali trovati dalla guardia di finanza in un'azienda agricola di Vittoria, nel Ragusano. E' scattato l'arresto per il titolare e la denuncia per il fratello. Questo il bilancio dell'operazione antidroga condotta dalla guardia di finanza di Ragusa.

Si tratta di un’azienda agricola con serre di pomodori e un deposito attrezzi adibito a ricovero per gli operai. All’interno del deposito i finanzieri di Vittoria hanno rinvenuto una busta, ben nascosta sotto un letto, con dentro circa 100 grammi di marijuana. Nella struttura sono stati trovati 12  barattoli di fitostimolanti illegali, probabilmente di provenienza estera. Da un’attenta analisi dei barattoli, i farmaci sono risultati illegali perché il prodotto risulta ritirato dal mercato. Si tratta di sostanze vietate dal 2008 e da un potente fitostimolante che non risulta essere mai stato posto in commercio, vista la sua pericolosità per la salute dell’uomo.