Live Sicilia

Università di Palermo

Borse di studio Fullbright
anche in Sicilia


Due giorni di presentazioni per promuovere la formazione negli Stati Uniti d'America.

VOTA
0/5
0 voti

borse fullbright, palermo, sicilia, università, Scuola & Formazione
PALERMO - Domani e dopodomani sarà presentato in Sicilia il Programma Fulbright - Best che con le sue borse di studio promuove l'imprenditorialità innovativa tra le giovani generazioni di scienziati, offrendo un'opportunità formativa negli Stati Uniti d'America. L'evento si svolgerà domattina a Catania, a partire dalle 10.30, alla facoltà di Economia; nel pomeriggio alle ore 16 la presentazione a Messina sarà presso l'incubatore di imprese di Sviluppo Italia Sicilia, in via Nuova Panoramica dello Stretto. Il 26 mattina l'appuntamento è all'Università Kore di Enna; nel pomeriggio alle 15 a Palermo, presso la Facoltà di Ingegneria, ci sarà anche l'Assessore regionale alla Pubblica Istruzione e Formazione professionale Gallo. Il bando per la selezione scade il 4 dicembre prossimo. Al Programma, giunto alla sesta edizione, possono partecipare coloro che desiderano introdurre innovazione nel mercato attraverso la creazione di una start up e che hanno già messo a punto un'idea imprenditoriale promettente. Ai candidati selezionati viene offerta una borsa di studio del valore di 35 mila dollari per frequentare corsi di formazione sull' imprenditorialità innovativa presso università statunitensi e la possibilità di intraprendere un academic training presso start up statunitensi ad alto potenziale di crescita. Fulbright Best è un programma di formazione volto a stimolare l'innovazione e il trasferimento tecnologico in Italia. Nato nel 2006 su iniziativa dell'Ambasciata statunitense in Italia, è gestito dalla Commissione Fulbright con la collaborazione dello U.S. Department of State e dell'Institute of International Education di New York. E' destinato ai giovani laureati in discipline scientifiche e consente agli stessi di frequentare corsi di formazione in Entrepreneurship presso Università americane. In seguito gli stessi sono sottoposti ad un periodo di Academic Training presso aziende americane operanti negli stessi settori della Business Idea presentata durante il processo di selezione. Al rientro in Italia il Fulbright- Best Steering Committee aiuta con Mentoring personalizzato i giovani imprenditori ad avviare le loro Start-up nel territorio italiano. Attualmente il programma ha consentito a 53 giovani laureati italiani di proseguire il loro corso di studi negli Stati Uniti e lanciare 26 Start-up innovative, fonti di crescita tecnologica del territorio e occupazione giovanile. In Sicilia, il programma Fulbright Best vede coinvolti nell'opera di diffusione, informazione e tutoring insieme ai rappresentanti della Commissione Fulbright, le Università di Palermo, Catania, Messina e Enna, la società Sviluppo Italia Sicilia, che sin dalla sua costituzione si occupa di creazione e sviluppo di impresa, l'Incubatore di imprese dell'Ateneo palermitano Consorzio "Arca", l'Associazione Italia Camp, il Parco Scientifico e Tecnologico della Sicilia, il gruppo Giovani Imprenditori di Confindustria Sicilia.