Live Sicilia

Le undici domande

Musumeci: "No ai privilegi"


Le undici domande di Livesicilia ai candidati alla Presidenza della Regione. Tocca a Nello Musumeci.

VOTA
3.1/5
51 voti

musumeci, undici domande, Politica
1. Chi finanzia la sua campagna elettorale?
"Finora, nessuno".

2. Chi e come ha deciso la sua candidatura?
"Tanti amici di vari partiti, almeno quattro, a cui dico: grazie".

3. Come sceglierà gli assessori?
"Con criteri di competenza, trasparenza e collegialità".

4. Che lavoro fa e tornerà a fare alla fine del suo mandato, se verrà eletto?
"Dipendente di Unicredit".

5. È mai stato indagato, processato, condannato per reati connessi alla pubblica amministrazione?
"No".

6. Il problema più urgente da risolvere.
"Risanare il bilancio".

7. Termovalorizzatori, si o no?
"La questione non mi appassiona: ho istituito un comitato di lavoro che indichi una soluzione alla pari con i paesi più all’avanguardia".

8. Spending Review: il primo provvedimento.
"Io preferisco chiamarla “revisione della spesa”: bisogna cominciare eliminando sprechi e privilegi".

9. Un’idea per promuovere la meritocrazia.
"Evitare che si creino sacche di privilegio e di protezione, razionalizzando il personale e valorizzando le competenze".

10. Un’idea anticorruzione.
"Credo nell’etica della responsabilità come principio ispiratore per tutti gli amministratori".

1i. Una riforma a costo zero.
"Riprendere la riforma della sanità e della pubblica amministrazione, che ha dato risultati in parte insufficienti".