Live Sicilia

Assessorato alla Sanità

Nessuna polemica
col Policlinico di Palermo


"Nessuna azione, nessun provvedimento ostativo alla riapertura della cardiochirurgia del Policlinico di Palermo". Lo comunica l'assessorato regionale della Salute con riferimento alle notizie di stampa pubblicate negli ultimi giorni.

VOTA
0/5
0 voti

policlinico palermo, sanità, sicilia, Salute
PALERMO - "Nessuna azione, nessun provvedimento ostativo alla riapertura della cardiochirurgia del Policlinico di Palermo". Lo comunica l'assessorato regionale della Salute con riferimento alle notizie di stampa pubblicate negli ultimi giorni. "Con decreto del 27 marzo 2012 - si legge in una nota - adottato d'intesa con il rettore dell'Università di Palermo, era stato previsto che, nelle more dell'ampliamento e adeguamento dei locali dell'Ismett destinati ad ospitare il Centro Cuore, il Policlinico di Palermo avrebbe potuto riprendere l'attività di cardiochirurgia, interrotta per la ristrutturazione del reparto, sulla base di una valutazione costi - benefici operata dal direttore generale". "Ad oggi nessuna comunicazione formale è pervenuta a questo assessorato circa l'ultimazione dei lavori e la sussistenza dei requisiti strutturali per la ripresa dell'attività di cardiochirurgia - prosegue la nota-. Vengono pertanto ritenute prive di fondamento le polemiche sollevate dai vertici del Policlinico, in particolare dal preside della facoltà di medicina dell'Università di Palermo e dal primario del reparto di cardiochirurgia del Policlinico".