Live Sicilia

PALERMO, PIAZZA VERDI

Rapina in banca al Massimo
Legati e imbavagliati 10 impiegati


Una banda di malviventi ha assaltato la succursale del Credito Siciliano di piazza Verdi, a pochi metri dal Teatro Massimo. Legati e imbavagliati dieci impiegati, chiusi in uno sgabuzzino. Bottino da quarantamila euro.


credito siciliano, piazza verdi, rapina, Palermo
PALERMO - Un commando di rapinatori, che ha fatto intendere di essere armato ha preso d'assalto intorno alle 18 la succursale del Credito Siciliano di piazza Verdi. Una rapina in pieno centro città, dal bottino di quarantamila euro. Per agire liberamente i rapinatori - che sarebbero stati quattro - avrebbero legato e imbavagliato dieci impiegati che si trovavano ancora all'interno della banca, rinchiudendoli nello sgabuzzino. Li avrebbero presi alla sprovvista, facendo irruzione dal retro del locale, forzando e danneggiando un cancello.

Dopo avere passato al setaccio le casse, la banda di malviventi si è data alla fuga facendo perdere le proprie tracce. Sul posto sono arrivate tre volanti della polizia e una gazzella dei carabinieri, che al momento stanno interrogando le vittime, sperando di raccogliere elementi in grado di far risalire ai responsabili. Indagini in corso: saranno esaminate le immagini registrate dalle telecamere del circuito di videosorveglianza.