Live Sicilia

Libri

"Il sopravvissuto": incontro
con gli autori al Kalhesa


Castelvecchi, cottone, giordano, sopravvissuto, Zapping

Giovedì 27 settembre Nicola Biondo e Giuseppe Lo Bianco intervisteranno Pippo Giordano e Andrea Cottone, autori del libro che racconta gli anni della lotta alla mafia vissuti da Giordano accanto a Borsellino, Falcone, Cassarà e Montana.

VOTA
2/5
1 voto

PALERMO - Giovedì 27 settembre alle 18, presso la libreria Kursaal Kalhesa (Foro Umberto I, 21), Nicola Biondo e Giuseppe Lo Bianco intervisteranno Pippo Giordano e Andrea Cottone, autori de "Il sopravvissuto - L'unico superstite di una stagione di sangue. I miei anni in prima linea nella lotta alla mafia con Borsellino, Falcone, Cassarà e Montana" (Castelvecchi Editore).

Con la collaborazione di Andrea Cottone, giornalista di LiveSicilia ed S e già autore di volumi di inchiesta per Novantacento, Pippo Giordano narrà in questo volume la sua vita da “sopravvissuto”. Con uno stile semplice e diretto, ripercorre gli anni di lotta in prima linea insieme con i tanti nomi che hanno scritto la storia dell'Antimafia e che per il loro impegno hanno pagato con la vita. A cavallo tra due mondi, Giordano, cresciuto in ambienti vicini alla mafia, avvezzo al linguaggio di Cosa nostra e poliziotto per scelta e vocazione, ha vissuto fianco a fianco con Borsellino, Cassarà, Falcone, Montana nei momenti più duri e sanguinosi degli ultimi trent'anni di cronaca, che racconta portandosi dentro il senso di colpa di essere l'ultimo sopravvissuto di quella mattanza.