Live Sicilia

MILANO

Inter-Catania, due tifosi etnei aggrediti


VOTA
1/5
2 voti

calcio, Catania, inter, milano, tifosi, ultras, Catania, Dall'Italia e dal Mondo
MILANO - Quattro ultrà interisti sono stati arrestati da agenti della Digos per aggressione e rapina ai danni di quattro tifosi catanesi al termine di Inter-Catania. Gli arrestati hanno un'età compresa tra i 22 e i 24 anni e sono
tutti incensurati. Durante il deflusso, in via Caprilli, i quattro catanesi intenti a recuperare il loro veicolo sono stati avvicinati da una decina di supporter nerazzurri, aggrediti a colpi di cinghiate e rapinati di zaino e striscione. Uno degli aggrediti ha riportato una ferita lacero-contusa al capo.

Secondo fonti più recenti, i tifosi catanesi aggrediti sono due. L'aggressione è avvenuta in via Odescalchi (traversa di via Caprilli) mentre i due supporter catanesi stavano per raggiungere la metro di piazzale Lotto.