Live Sicilia

LA SERIE TV

Etnapolis: bagno di folla
per Squadra Antimafia


Il cast di Squadra Antimafia 4 – Palermo Oggi è stato accolto da ottantamila fan riunitisi domenica sera ad Etnapolis, in occasione del casting del nuovo film di Sebastiano Riso, Più buio di mezzanotte. Tra foto, autografi e divertimento, l'urlo degli ottantamila “Siamo tutti contro la mafia”. (GUARDA LA GALLERY)

VOTA
2.3/5
6 voti

Beniamino Catena, Bruno Torrisi, Catania, Giulia Michelini, Marco Bocci, No alla mafia, simona cavallari, squadra antimafia, Catania

Cast di Squadra Antimafia ad Etnapolis (Foto)



BELPASSO (CATANIA) - Una
Etnapolis gremita di 80 mila fan ha accolto ieri sera il cast della serie televisiva italiana del momento: i protagonisti di Squadra Antimafia 4 – Palermo oggi hanno fatto un vero e proprio bagno di folla tra gli appassionati siciliani, in occasione del casting del film di Sebastiano Riso, Più buio di mezzanotte. Tutti gli occhi erano puntati su Marco Bocci, Giulia Michelini e Bruno Torrisi, accompagnati dal regista della serie Beniamino Catena.

Il calore del pubblico ha davvero colpito il cast del fortunato prodotto televisivo targato Mediaset, che non ha perso occasione per ringraziare i fan di Catania e provincia. Proprio nel capoluogo orientale, sono state girate alcune nuove scene della prossima edizione della fiction. Domenico Calcaterra, Rosy Abate e il questore Licata si sono presentati “in borghese”, assistendo allo splendido spettacolo dei fan. “Siamo tutti contro la mafia” è il coro che si è levato all'interno di Etnapolis, quasi a voler dire che una serie tv può avvicinare la Sicilia alla lotta alla criminalità organizzata.

Intanto i più assidui telespettatori sono sulle spine, in attesa della nuova puntata in cui si scoprirà l'esito dell'attentato nei confronti di Calcaterra e Rosy: lo spargimento di sangue di certo continuerà, ma con la morte del commissario Mares, i due pilastri della serie porteranno fino in fondo la vendetta nei confronti degli assassini del personaggio interpretato da Simona Cavallari.

Ancora una volta la Sicilia si dimostra aperta alla cultura televisiva ed anche a quella cinematografica. Il direttore della Città del tempo ritrovato, Alfio Mosca, in seguito al successo dell'evento di ieri sera ha dichiarato: “Con questo incredibile bagno di folla, andato persino al di là delle nostre più rosee previsioni, Etnapolis si conferma cinema friendly. I protagonisti di Squadra Antimafia, nell’intervento coordinato da Giancarlo Santonocito, si sono letteralmente sfiniti a furia di firmare autografi. E ha avuto una grandissima partecipazione anche il casting del film ‘Più buio di Mezzanotte’, condotto dal regista Sebastiano Riso”.