Live Sicilia

RUSSIA

Inviate in colonie penali le Pussy Riot condannate


VOTA
0/5
0 voti

COLONIE PENALI, CONDANNATE, mosca, pussy riot, putin, regime, Dall'Italia e dal Mondo
RUSSIA - Nadezhda Tolokonnikova e Maria Alyokhina, le due Pussy Riot condannate in appello a due anni di carcere per aver cantato una dissacrante 'preghiera' anti-Putin in una cattedrale ortodossa di Mosca, sono state inviate - come prevede la sentenza - in colonie penali. Lo ha detto il loro avvocato all'agenzia Afp: 'Nadezhda Tolokonnikova è stata inviata nella regione della Mordovia (500 km a est di Mosca, ndr) e Maria Alyokhina è stata inviata nella regione di Perm (Urali)', ha aggiunto precisando che le donne sono partite sabato e che sono ancora in viaggio.