Live Sicilia

LE SAGRE NELL'ISOLA

Autunno di degustazione
e festival in Sicilia


Grazie alle manifestazioni ed agli eventi artistici che celebrano i prodotti tipici e i costumi di tutte le provincie dell’isola, saranno tantissime le occasioni di divertimento nelle prossime settimane. (Per visualizzare le foto clicca QUI).

VOTA
5/5
2 voti

castagna, Festival di Morgana, fiera dei morti, ottobrando, ottobrata zafferanese, sagra dei funghi, sagra dell'iris, sagre, sicilia, tusa
Sagra della Castagna

Sagra della Castagna



PALERMO - Con il mese di novembre ormai alle porte la Sicilia continua ad essere meta gastronomica e culturale ambitissima. Grazie alle sagre ed agli eventi artistici che celebrano i prodotti tipici e i costumi di tutte le provincie dell’isola, le occasioni di divertimento e scoperta sono moltissime. Livesicilia propone ai suoi lettori una raccolta degli appuntamenti  che animeranno la Sicilia durante le prossime settimane.

- Ottobrando 2012 a Floresta (ME). Si tratta di una rassegna di sagre e degustazioni che percorre tutto il mese di ottobre, proponendo ogni domenica una serie di stand con prodotti tipici della zona. L’ultimo appuntamento, domenica 28, avrà come tema: “mele e castagne”.

-Ottobrata Zafferanese (CT). E’ uno degli appuntamenti più attesi nella provincia di Catania e si svolge tutte le domeniche di ottobre con una mostra-mercato di prodotti tipici dell’Etna. Dalla degustazione dei prodotti locali come uva, miele, olio, mele e vino alla fiera dell’artigianato. A completare la cornice di un’atmosfera conviviale basata sullo slow food e sul mangiare di strada ci saranno anche numerosi artisti emergenti che si esibiranno in spettacoli musicali nella zona dedicata alla gastronomia, nell’ex campo sportivo di via Rocca D’Api.

-XXXVII Festival di Morgana Ombre e marionette che si svolge dal 19 al 28 ottobre al Museo internazionale delle Marionette ‘A. Pasqualino’ di Palermo. Si tratta di una rassegna dedicata all’opera dei pupi ed alle avventure dei paladini di Francia con una serie di rappresentazioni dal respiro internazionale che ripercorreranno la secolare tradizione marionettistica siciliana.

-Mostra e sagra dei Funghi ad Ucria (ME). Nella sua 17ma edizione, la nota sagra dei funghi che si svolge ogni anno durante l’ultimo weekend del mese di ottobre, attrarrà turisti ed appassionati in occasione delle numerose degustazioni a tema, tra cui quella del risotto ai funghi, e degli spettacoli musicali che accompagneranno l’evento. Il programma di quest’anno prevede l’apertura delle attività alle 9.00 del mattino di sabato 27 ottobre con le visite guidate al museo Etnostorico dei Nebrodi “A. Gullotti” e continuerà durante tutta la giornata con una mostra Micologica, visite guidate alla banca del Germoplasma vegetale e stand gastronomici.

-“Fiere dei Morti” 2012. Uno degli appuntamenti più importanti dell’isola che celebra la giornata di “Ognissanti” grazie a fiere e bancarelle nelle quali si possono trovare i tipici prodotti dolciari della tradizione siciliana come ‘i crozzi i’ mottu’, i ‘pupatelli’, i ‘pupi di zucchero’, i ‘taralli’ od i ‘frutti di martorana’ insieme a tanti giochi e divertimenti per i più piccoli. Tra i numerosi appuntamenti fieristici, segnaliamo quelli di Palermo alla Cala, di Ortigia nel piazzale che comprende piazza delle Poste e piazza Pancali, del Catanese nell’ex mercato ortofrutticolo di San Giuseppe La Rena, di Ribera in corso Umberto I e di Vizzini in via San Giovanni.

-Sagra dell’Iris e dell’Artigianato a Tremestieri (CT) dal 31 ottobre al 4 novembre. Si tratta di una rassegna di degustazioni di Iris, il delizioso dolce siciliano fritto e ripieno di creme differenti, che animerà il paese contemporaneamente alla Fiera dei Morti.

-Sagra della Castagna a Tusa (ME). Durante l’ultimo weekend di ottobre, come ogni anno, si svolge la sagra della castagna nella piccola cittadina di Tusa e come da tradizione anche quest’anno la fiera proporrà in piazza Mazzini una degustazione di castagne preparate in vari modi e di altri prodotti tipici del luogo come il noto panino con la salsiccia tusana.