Live Sicilia

IL VIDEO

Fuoco alla Smart
L'intimidazione in diretta


In un filmato della polizia le immagini di un picciotto del clan della Noce che appicca le fiamme ad una macchina. Il fuoco per poco non lo travolge. (GUARDA IL VIDEO)

VOTA
2.8/5
9 voti

incendio, intimidazione, palermo, sicilia, Cronaca, Palermo
PALERMO- Il picciotto si avvicina alla macchina. Rompe il finestrino della Smart. Si allontana. Poco dopo torna con in mano una bottiglia di liquido infiammabile. Cosparge l'auto di benzina e appicca le fiamme che per poco non lo travolgono.

Una telecamera piazzata dai poliziotti riprende la scena. Segue in diretta l'esecuzione messaggio intimidatorio che un bersaglio preciso. La macchina è di Giuseppe Sammaritano, uno degli stiddari che progettavano il golpe all'interno del mandamento della Noce. Volevano scalzare Fabio Chiovaro e Franco Picone. Le fiamme fecero tornare sui propri passi coloro che volevano ribaltare le gerarchie consolidate. Tirava una brutta aria. Meglio stare nei ranghi e rispondere obbedisco.

Il video è finito agli atti dell'inchiesta che ha azzerato il mandamento della Noce.