Live Sicilia

AGRIGENTO

Porto Empedocle, sequestrati
20 esemplari di pesce spada


Venti esemplari di pesce spada, per un peso totale di 85 kg, sono stati sequestrati nella mattinata di ieri, dai militari del nucleo di polizia marittina di Porto Empedocle.

VOTA
0/5
0 voti

agrigento, favara, pesce spada, porto empedocle, sequestro, sicilia, Agrigento

Pesce spada sequestrato a Porto Empedocle



PORTO EMPEDOCLE - Venti esemplari di pesce spada, per un peso totale di 85 kg, questo il bilancio del sequestro effettuato, nella mattinata di ieri, dai militari del nucleo di polizia marittina di Porto Empedocle.

L'operazione, tesa a contrastare la pesca illegale e la commercializzazione di specie ittiche protette, ha portato gli uomini della capitaneria di porto a fermare un uomo che, nella sua automobile, trasportava 14 esemplari di pesce spada sottomisura, pari a 30 kg.  Il controllo è poi proseguito anche in un magazzino, dove sono stati rinvenuti altri 6 esemplari di pesce spada adulti, del peso totale di 55 chili.

Le forze dell'ordine hanno dunque denunciato alla Repubblica di Agrigento F.O., 48enne di Porto Empedocle, con l'accusa di detenzione di esemplari di specie ittica di taglia inferiore a quella consentita dalla legge. Gli esemplari di pesce spada, dopo un controllo medico veterinario dell'Asp di Agrigento, è stato donato in beneficenza all'Istituto Boccone del povero di Favara.