Live Sicilia

MILAZZO

Morti due anziani
Intossicati nel sonno


L'allarme è stato dato dai nipoti. Le cause sono da attribuire alle esalazioni di monossido di carbonio fuoriuscite dalla cappa di aspirazione della cucina.

 

VOTA
0/5
0 voti

, Cronaca, Messina
MILAZZO (MESSINA) - Intossicati dal monossido di carbonio. Sarebbe questa la causa della morte di una coppia anziani a Milazzo (Me). I corpi dei due coniugi Giovanni Scolaro, 79 anni, e Michela Grassi, 76 anni, sono stati trovati nel loro letto dai parenti.
Secondo una ricostruzione fatta dalla polizia e dai vigili del fuoco, intervenuti questa mattina si sarebbe trattato di un incidente provocato da un cortocircuito nella cappa della cucina della loro abitazione. Marito e moglie sarebbero deceduti nel sonno soffocati. L'allarme è stato lanciato dai nipoti che verso le 9.30, non avendo loro notizie sono andati a cercarli in casa. Era abitudine delle due vittime, infatti, alzarsi presto la mattina per andare su un ciclomotore, in campagna per coltivare  ortaggi e verdure.