Live Sicilia

AL TRIBUNALE DI PALERMO

Commissione europea antimafia
Domani audizioni in aula magna


Domani la commissione europea antimafia sarà per la prima volta a Palermo dove incontrerà magistrati e familiari delle vittime della mafia presso l'Aula Magna del tribunale.  A seguire si sposterà a Corleone per discutere del riutilizzo dei beni confiscati.

VOTA
0/5
0 voti

commissione europea antimafia, corleone, palermo
PALERMO - La commissione europea antimafia arriva in Italia. Dopo le audizioni, tenutesi oggi a Milano, domani la Crim sarà a Palermo, per la precisione nell'Aula Magna della Corte d'Appello del Tribunale a partire dalle ore 9.  Al centro del'incontro nel capoluogo siciliano ci sarà il tema della “Mafia in Sicilia, i suoi rapporti con la politica, la pubblica amministrazione e le sue proiezioni negli altri paesi europei”.

A parlare domani saranno magistrati, esponenti delle forze dell’ordine e rappresentanti della società civile, oltre che testimoni di giustizia e familiari delle vittime della mafia, come Rita Borsellino, Sonia Alfano, David Sassoli e Giuseppe Gargani. La delegazione si sposterà nel pomeriggio a Corleone dove incontrerà il responsabile di Libera Sicilia, per discutere il riutilizzo dei beni confiscati alla mafia. Infine i lavori si trasferiranno a Roma mercoledì 31.