Live Sicilia

IL SINDACO SULLE ELEZIONI

Orlando: "Chiunque vincerà
a perdere sono i partiti"


Il sindaco di Palermo Leoluca Orlando si esprime sui primi risultati che emergono dalle elezioni regionali: "È un segnale che deve far riflettere non piú e non solo i partiti ma soprattutto i rappresentanti istituzionali".

VOTA
3.3/5
3 voti

elezioni regionali 2012, orlando, palermo, sicilia

Il sindaco di Palermo, Leoluca Orlando



PALERMO - Leoluca Orlando, sindaco di Palermo, con una nota ufficiale si è espresso in questo modo sugli attuali sviluppi delle elezioni regionali in Sicilia: "Dopo Palermo, il cui sindaco è stato eletto a maggio con oltre il 60% dei voti in piú rispetto alla coalizione che lo sosteneva, arriva dalle urne siciliane una ulteriore conferma della fine del sistema dei partiti e della rappresentanza così come li abbiamo conosciuti, travolti oggi dalla valanga astensionista che ha lasciato a casa per la prima volta nella storia la maggioranza degli elettori."

"È un segnale che deve far riflettere non piú e non solo i partiti ma soprattutto i rappresentanti istituzionali che devono saper costruire, dal lavoro quotidiano per affrontare e risolvere i problemi delle proprie comunita, nuove forme di partecipazione, dialogo e costruzione di percorso di democrazia."