Live Sicilia

L'europarlamento

Crocetta lascia Strasburgo
Uno spiraglio per Barbagallo


Crocetta lascia il seggio di europarlamentare a Strasburgo. Se la prima in lizza, la nuorese Francesca Barracciu dovesse rinunciare, sarebbe il turno di Barbagallo.

VOTA
5/5
3 voti

Europarlamento, Giovanni Barbagallo, rosario crocetta, strasburgo

Giovanni Barbagallo



PALERMO- Con l'elezione a presidente della Regione Siciliana Rosario Crocetta dovrà lasciare il seggio al Parlamento di Strasburgo. Il mandato di deputato europeo è infatti incompatibile con la carica di governatore. Al suo posto dovrebbe subentrare la nuorese Francesca Barracciu, prima dei non eletti del Pd, alle Europee del 6 e 7 giugno del 2009, che però è anche consigliere regionale in Sardegna. Se la Barracciu dovesse scegliere di restare alla Regione, il seggio di parlamentare europeo verrebbe assegnato al secondo dei non eletti, Giovanni Barbagallo, deputato uscente del Pd all'Assemblea regionale siciliana.