Live Sicilia

ELEZIONI IN SLOVENIA

Il socialdemocratico Pahor
è il nuovo presidente


Il leader socialdemocratico ottiene il 67,4% dei consensi, superando così il presidente sloveno uscente Danilo Turk. Tra proteste e scontri in piazza, le elezioni presidenziali slovene si sono svolte in un clima di tensione.

VOTA
0/5
0 voti

borut pahor presidente, dati elezioni slovenia, elezioni presidenziali slovenia, sconfitta di danilo turk
scontri a Lubiana per le elezioni presidenziali

Protesta a Lubiana prima delle elezioni presidenziali



LUBIANA -
Alle elezioni presidenziali in Slovenia è arrivato il successo inaspettato per il candidato socialdemocratico Borut Pahor, ex primo ministro e sostenitore delle riforme dell'ex governo composto dal centrodestra e guidato da Janez Jansa. Il presidente uscente era dato come favorito, ma ha conquistato solo il 32,6% dei voti contro il 67,4% di Pahor.

Le elezioni slovene si sono svolte in un clima teso, con proteste e scontri in piazza. Il paese si trova in una situazione di pesante recessione, con un Pil che si è ridotto di oltre l'8% del 2009, con un aumento della disoccupazione del 12%.  Il governo uscente ha approvato delle misure di austerità strettissime, pur di non richiedere il salvataggio all'Unione europea.