Live Sicilia

Maltempo e vento forte
Danni in tutta la provincia


fraffiche, maltempo, palermo, provincia, vento

Cartelloni pubblicitari e alberi pericolanti, strade ostruite dai rami a Palermo. Ma l'intervento dei vigili del fuoco è stato richiesto anche da Partinico, Carini, Prizzi e Ficarazzi. Danneggiato dal forte vento il "Villaggio di natale" al centro commerciale Conca d'Oro. Strade allagate a Mondello.

 

VOTA
2.5/5
2 voti

PALERMO - Cartelloni pubblicitari pericolanti, alberi a rischio crollo, rami caduti sulla strada. E' massiccio il bilancio degli inteverventi dei vigili del fuoco del comando provinciale di Palermo, che nelle ultime ore hanno effettuato interventi di messa in sicurezza da un capo all'altro della città. A partire da via Eugenio l'Emiro, nella zona della Zisa: all'entrata della scuola mamme e bambini hanno trovato il passaggio ostruito dai rami degli alberi.

Il vento di stanotte ne ha provocato la caduta sulla strada e per evitare il rischio di ulteriori danni, i vigili del fuoco sono intervenuti insieme agli uomini del settore Ville e Giardini del Comune, come è già successo nei giorni scorsi, in piazza XIII Vittime, quando dalle palme si sono staccate grosse foglie per via del vento che ha sferzato sulla città.

I pompieri sono intervenuti anche in via Ugo La Malfa, per altri rami pericolanti, così come in via Arimondi, all'angolo con via Libertà, dove un grosso cartellone pubblicitario si trovava in bilico. Le chiamate al centralino del comando di via Scarlatti sono arrivate anche da Partinico, Carini, Prizzi e Ficarazzi. Alla Favorita diversi tronchi sono finiti nella sede stradale, così come in via Sant'Isidoro. Un palo della luce è stato messo in sicurezza in via degli Argonauti, non distante da viale Regina Margherita di Savoia a Mondello. Parte di un muro di recinzione è crollato in via ammiraglio Giovanni Bettolo, nei pressi di via Ammiraglio Rizzo. Un intervento anche in via Libertà all'altezza del civico 102 dove sono stati messi in sicurezza alcuni vetri di una veranda. Il forte vento e il mare molto agitato hanno inoltre messo in difficoltà collegamenti tra la Sicilia e le isole minori. Sono interrotti i servizi tra Palermo e Ustica e tra Trapani e le Egadi. Corse saltate anche a tra Milazzo e le isole Eolie. A Mondello, strade allagate e disagi per residenti e commercianti.

Inoltre, è momentaneamente chiuso il Villaggio di Natale del centro commerciale Conca D'Oro di via Lanza di Scalea. Il maltempo delle ultime ore ha danneggiato, infatti, parte della struttura realizzata nella piazza esterna. Il personale del centro commerciale è già a lavoro per riparare tutti i danni. L'inaugurazione della pista di pattinaggio sul ghiaccio, della casa di Babbo Natale, del cinema 6D e delle giostre è quindi rimandata.