Live Sicilia

MESSINA

Tonni e pesce spada non regolari
Scatta il sequestro


messina, pesce spada, sequestro, tonno rosso, Messina, Cronaca
Tonni rossi (foto d'archivio)

Erano al di sotto della misura prevista dal vincolo per la pesca. La Finanza a Messina sequestra tonni rossi e pesce spada.

VOTA
3.7/5
3 voti

MESSINA- I finanzieri hanno sequestrato a Messina 17 piccoli pesce spada e 60 esemplari di piccoli tonni rossi per un peso complessivo di Kg. 250 circa, pescati non rispettando i vincoli che, al fine di tutelare le risorse biologiche marine, prevedono il divieto di detenere, sbarcare, trasportare e commercializzare specie ittiche di taglia inferiore a quella minima. Il commerciante T.A., 40 anni è stato denunciato. Dopo la visita sanitaria eseguita dal dirigente veterinario presso il Distretto veterinario di Messina, il pescato è stato devoluto a un Ente assistenziale cittadino.