Live Sicilia

PRESIDENZA DELLA SIP

Eletto il cefaludese Corsello:
"Preservare diritti del bambino"


Giovanni Corsello, pediatra originario di Cefalù, è il nuovo presidente della Società Italiana Pediatria. Eletto il 17 novembre scorso ha dato il via al suo incarico dopo la proclamazione di sabato a Roma.

VOTA
0/5
0 voti

cefalù, corsello, presidente sip, Palermo
Giovanni Corsello
PALERMO -
Giovanni Corsello è il nuovo presidente della Società Italiana Pediatria. È stato eletto il 17 novembre scorso, in occasione degli Stati Generali, ma il suo incarico inizia, ufficialmente oggi, dopo la proclamazione di sabato a Roma.Succede ad Alberto G. Ugazio. Corsello, nato a Cefalù, è Professore Ordinario di Pediatria all’Università di Palermo ed ha già ricoperto la carica di vicepresidente dal 2009 ad oggi.

“L’obiettivo che ci prefiggiamo – ha detto Corsello – è continuare a dare ai bambini il diritto all’assistenza specialistica nel territorio e in ospedale, anche in tempi di spending review e di contrazione delle risorse. Bisogna puntare a dare centralità ai diritti del bambino. Ciò vuol dire tra l’altro promuovere stili di vita e alimentazione salutari, promozione delle vaccinazioni e dell’allattamento materno, creare città a dimensione di bambino. Bisogna contemporaneamente favorire la formazione e la ricerca tra i pediatri italiani”.

Corsello lavorerà, per i prossimi quattro anni, assieme ai vicepresidenti Alberto Villani dell’Ospedale Pediatrico Bambino Gesù e Luigi Greco, pediatra di famiglia. Tesoriere sarà Rino Agostinani e consiglieri: Antonio Correra di Napoli, Liviana Da Dalt di Padova, Domenico Minasi di Palmi, Fabio Cardinale di Bari e Andrea Pession di Bologna.