Live Sicilia

ENTRO IL 14 PRATICA ALL'INPS

Gesip, pronto il decreto
Primi soldi già entro Natale?


cassa integrazione, cig, gesip

Entro domani dovrebbe essere firmato il decreto della Regione per la concessione della cassa integrazione in deroga ai 1800 dipendenti della Gesip. L'obiettivo è di avviare le procedure perché i primi soldi arrivino entro questo mese.

VOTA
2.2/5
43 voti

PALERMO - Sono ore decisive per la Gesip. Dovrebbe essere firmato tra questa sera e domani, infatti, il decreto della Regione per la concessione della Cassa integrazione in deroga ai 1800 dipendenti della società partecipata del comune di Palermo, grazie alle somme stanziate direttamente dallo Stato.

Un passaggio che darà il via ufficiale all’iter che seguirà un timing preciso: dopo il decreto, interverrà l’ufficio provinciale del Lavoro ed entro il 14 dicembre il tutto arriverà all’Inps. Un percorso che ha già messo in allerta tutti i protagonisti della vicenda (ministero, Regione, Inps e Comune) che sono pronti ad avviare le procedure per la partenza ufficiale degli ammortizzatori in deroga.

Anche di questo si è parlato oggi a Palazzo Palagonia durante la conferenza dei capigruppo di Sala delle Lapidi, che hanno incontrato l’assessore al Bilancio Luciano Abbonato che ha illustrato i risultati dell’azione congiunta con Palazzo d’Orleans. Un impegno che l’amministrazione aveva preso a novembre, riuscendo così a “sventare” una seduta ad hoc sulla Gesip alla presenza del sindaco Orlando.

La speranza, adesso, è che i primi soldi arrivino entro Natale, così come richiesto dai lavoratori. Un obiettivo che pare alla portata, anche se il recente passato invita alla prudenza: sembra, comunque, che il percorso sia ormai tracciato e che la cassa integrazione sia, dopo mesi di voci, annunci e smentite, veramente a un passo.