Live Sicilia

Ragusa

Tentano il furto, arrestati


Furto a Ragusa. La polizia arresta due rumeni e denuncia un terzo complice, minorenne. Il colpo è stato scoperto grazie alla segnalazione di un passante.

VOTA
0/5
0 voti

arresti, furto, ragusa, Ragusa
RAGUSA- Gli uomini della squadra volanti dell’U.P.G. e S.P. della questura di Ragusa hanno arrestato  due rumeni: Georgian Ionut Ionascu, 23 anni e Gigi Nicolae Oprea, 22 anni entrambi residenti a Ragusa. Insieme a loro vi era un minorenne O.M. di 17 anni, anch’egli rumeno che è stato denunciato in stato di libertà. Alle 13.50 di ieri un cittadino ragusano stava percorrendo la strada S.P. 9 quando ha visto tre persone che tentavano di forzare la porta d’ingresso della Casa Cantoniera di proprietà della Provincia di Ragusa ed un mezzo pronto per essere caricato. Immediata la chiamata al 113 e l'arrivo delle volanti. Dal sopralluogo presso la Casa Cantoniera (oggi deposito di mezzi d’opera di proprietà della Provincia), si constatava che i tre avevano forzato la porta d’ingresso in ferro ed avevano già caricato a bordo un macchinario utilizzato per asfaltare le strade.