Live Sicilia

ISOLE FILIPPINE

Il tifone Bopha miete
oltre 200 vittime


catastrofe, filippine, inondazione, tifone

Il tifone che ha colpito il sud delle Filippine, ha devastato anche l'isola di Palawan, meta turistica famosa in tutto il mondo.

VOTA
0/5
0 voti

ROMA - Continua a salire il numero delle vittime causate dal tifone Bopha che nella giornata di ieri si è abbattuto nel sud delle Filippine. Il numero delle vittime dovrebbe aggirarsi intorno ai 250 morti e moltissimi sono i dispersi.

Sono all'incirca venti i tifoni che ogni anno si abbattono sull'arcipelago, ma Bopha è stato sicuramente il più violento. Si è spostato con raffiche di vento che hanno raggiunto i 192 chilometri orari. Dopo aver investito l'isola di Mindanao ha devastato Palawan, famosa in tutto il mondo per le sue spiagge e per i suoi punti d'immersione.

Bopha si è abbattuto sull'arcipelago distruggendo case, abbattendo alberi e costringendo a cancellare numerosi voli e servizi di collegamento navale. Le persone sono rimaste vittime dei detriti o intrappolate dalla caduta degli alberi.