Live Sicilia

Alla presenza del Sindaco Orlando

Al via il Natale di Palermo
Sabato l'accensione dell'albero


albero di natale, castelnuovo, natale, orlando, palermo, piazza politeama

Alle 18,30 partiranno le manifestazioni per le festività, con l'illuminazione dell'abete rosso alto 13 metri giunto direttamente dal Friuli Venezia Giulia come omaggio del consorzio Boschi Carnici.

VOTA
3.9/5
9 voti

PALERMO - Giorno 8 dicembre alle ore 18,30 il sindaco di Palermo Leoluca Orlando, darà il via alle manifestazioni del Natale 2012 presenziando all’accensione delle luci dell’albero di Piazza Castelnuovo. Si tratta di un abete rosso alto 13 metri giunto direttamente dal Friuli Venezia Giulia come omaggio alla nostra città da parte del consorzio Boschi Carnici, che gestisce una vasta proprietà silvo-pastorale distribuita entro 18 Comuni della Carnia e le cui foreste sono certificate per la gestione forestale sostenibile. L’albero - che contrariamente agli ultimi anni - è collocato sul lato opposto al Politeama avrà come sfondo l’illuminazione del tempietto della Musica e delle palme di piazza Castelnuovo, sarà illuminato da luci a led e, nell’intento di educare al risparmio energetico, grazie a una dinamo alimentata da 10 biciclette sarà possibile per i passanti pedalare per aumentare l’intensità delle luci.

La Carnia è la zona montana del Friuli Venezia Giulia dove il turismo è di casa e si è sviluppato nel rispetto della natura, valorizzando tradizioni e costumi del patrimonio culturale locale. Assieme all’albero sono giunte anche le decorazioni artigianali in legno pirografato, realizzate dall’azienda “il Clap” di Paularo e una scultura lignea, intagliata in una radice, raffigurante la Natività donata dalla Pro Loco di Sutrio. I due comuni montani sono in provincia di Udine. Per l’occasione è giunto a Palermo il presidente del Consorzio Carnia Welcome Travel (UD) Massimo Peresson, nella qualità anche di consigliere provinciale, accompagnato da un rappresentante della Regione Friuli e da un rappresentante del turismo . Verrà allestita un esposizione del “Consumo critico agro-alimentare e artigianale” tra i prodotti gastronomici forniti dal Consorzio Carnia antica Tradizione e prodotti tipici siciliani in un ideale gemellaggio tra le diverse produzioni.